Liberi di pensare nell'era dell'intelligenza artificiale

Liberi di pensare nell'era dell'intelligenza artificiale

di Sergio MotoleseL'Età dell'Acquario Pagine: 247
19,00
Edizione: 2020
19,00
 In commercio dal: 13 febbraio 2020 a cura di Sergio Motolese


Ogni vera rivoluzione nasce da intuizioni e pensieri di alto contenuto morale, i quali possono indurre la trasformazione dell'esistente (non la sua distruzione) attraverso quella di sé stessi.
La condizione essenziale per rendere possibile tale evoluzione è restare liberi di pensare. Non è una condizione naturale, data una volta per tutte.
Nell'epoca dell'intelligenza artificiale, ancor più che in quelle precedenti, essa dovrà essere sempre conquistata, mantenuta e riconquistata attraverso scelte e azioni consapevoli.

Nella prima parte di questo libro, l'autore si propone di svolgere una riflessione accurata sugli effetti che la tecnologia ha su di noi, sugli animali e sulla natura, presentando anche l'altro lato della medaglia, quello che si preferisce ignorare.
Nella seconda parte riflette sul lavoro e sugli sforzi che sono necessari per riportare la scienza al servizio dell'innalzamento della natura umana in tutti i suoi aspetti, materiali, ideali e spirituali.


Sergio Motolese:

Attratto dalla musica fin dalla prima infanzia, ha studiato privatamente pianoforte fino all’età di 19 anni. In seguito si è dedicato al jazz suonando in vari complessi musicali. Contemporaneamente si è diplomato presso la Libera Università di naturopatia Applicata di Torre Pellice.

L’incontro nel 2000 con l’Antroposofia gli ha permesso di trovare una sintesi interiore tra conoscenze e attività distanti tra loro solo in apparenza.
Tutto ciò e altro ancora lo ha condotto ad indagare con un’impronta antroposofica l’utilizzo del Suono per la crescita interiore.
Dalla sua ricerca è nato il libro: Il Suono ritrovato – dal rumore elettronico all’armonia del suono vivo.
Negli ultimi anni ha approfondito il rapporto dell’uomo con la tecnologia elettronica e le forze spirituali che agiscono nel suo interno, a partire dal suono digitalizzato, privato di armonici. Ha tenuto e tiene, nell’ottica antroposofica, conferenze, seminari e incontri sul suono e sulle altre tematiche di cui si occupa.


Libri e informazioni su Sergio Motolese

Potrebbero interessarti anche:

Intelligenza artificiale: ultima tappa dell’umanità. Una risposta scientifico-spirituale

Intelligenza artificiale: ultima tappa dell’umanità. Una risposta scientifico-spirituale

Nicanor Perlas Aedel - Pagine: 304
28,00€
Crescere tra reale e virtuale

Crescere tra reale e virtuale

Antonella Artiaco - Lorenzo Barbagli Helicon - Pagine: 130
13,00€
Connessi e isolati

Connessi e isolati

Manfred Spitzer Corbaccio
19,90€
Crescere nell'era digitale. L'uso delle nuove tecnologie nell’infanzia, nell'età scolare e adulta: quale futuro?

Crescere nell'era digitale. L'uso delle nuove tecnologie nell’infanzia, nell'età scolare e adulta: quale futuro?

Giorgio Capellani Edilibri - Pagine: 160
16,00€
I bambini di Ciclope. Le influenze dell'osservazione televisiva sullo sviluppo del cervello umano -Testo in lingua inglese

I bambini di Ciclope. Le influenze dell'osservazione televisiva sullo sviluppo del cervello umano -Testo in lingua inglese

Keith A. Buzzell Floris Books - Pagine: 112
14,00€
Solitudine digitale

Solitudine digitale

Manfred Spitzer Corbaccio - Pagine: 430
19,90€
Demenza Digitale. Come la nuova tecnologia ci rende stupidi

Demenza Digitale. Come la nuova tecnologia ci rende stupidi

Manfred Spitzer Corbaccio
19,90€
Quale effetto hanno i mass media sui bambini e sui giovani?

Quale effetto hanno i mass media sui bambini e sui giovani?

Heinz Grill Lammers-Koll
5,00€
Impigliati nella rete

Impigliati nella rete

Paolo Landi Bompiani - Pagine: 112
9,00€
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk