Scheda dell'appuntamento


15-16 giugno 2013

2013-06-15

Seminari

Seminario di antroposofia e arte sociale

 Indirizzo: via della Cisa 1 (Sede dell'Associazione, Nido e Materna) - Via L. Palenco, 60 (Elementare, Medie), Roma, RM
 Organizza: Casa dei bambini e Associazione La Primula
 Relatore: Michel Joseph, Dottore in Filosofia alla Sorbonne, membro dell’Università delle Scienze dello Spirito del Goetheanum (Dornach, Svizzera), antroposofo, conferenziere, conduttore di seminari e formazioni Direttore della rivista “Tournant”, creatore del Centro spirituale e culturale di Montaphilant (Francia)

 Sito web: http://www.associazionelaprimula.org
 Email: web@associazionelaprimula.org

La Scienza dello Spirito sviluppata da Rudolf Steiner, scienza esoterica iniziatica, ha un carattere prevalentemente pratico. Si può, in effetti, notare come questa conoscenza, detta Antroposofia (saggezza dell’uomo), ha trovato - già dai tempi di Steiner - applicazioni in quasi tutti gli ambiti pratici: citiamo la psicologia e la pedagogia, l’approccio dei problemi sociali ed economici, le diverse arti, la medicina ed i rimedi, l’agricoltura biodinamica e la nutrizione, le scienze e le tecniche, la religione, lo sviluppo interiore, ecc.

Si potrebbe quasi affermare che è possibile trovare, almeno in germe, quasi tutte le risposte all’attuale crisi generale. Come è possibile che, in questo caso, le nuove possibilità rimangano marginali, la maggior parte delle volte ignorate o sconosciute? Siamo dunque di fronte ad una difficoltà?

Sicuramente sì! Non si tratta tuttavia del fatto che il messaggio della Scienza dello Spirito sia particolarmente difficile, visto che si rivolge alla coscienza dell’uomo moderno, ai suoi problemi di essere umano inserito nel mondo. La vera difficoltà risiede piuttosto nel fatto che il cammino di trasformazione di se stessi e della società non consiste in un semplice manuale d’uso, una ricetta che basterebbe solo applicare. No, perché questo non può avvenire da sé: in quanto è indispensabile rimettersi in discussione e divenire attivi. Attivi principalmente interiormente, in seguito sempre più esteriormente, sapendo che quest’attività esteriore deve restare in armonia con se stessi e con gli altri, che deve essere controllata dal nostro vero “sé”.

Ecco la parola chiave: i nostri pensieri, i nostri sentimenti, le nostre parole, i nostri atti non possono più accontentarsi di seguire il movimento generale, la tendenza della maggioranza, l’opinione, la moda, ma devono provenire veramente da noi stessi, dal nostro io cosciente ed individuale. Di conseguenza, non si possono più riallacciare alle nostre abitudini, i nostri automatismi e, ancor meno, ai nostri sbalzi umorali, alla nostra soggettività.

Il punto è questo: essere se stessi, essere interamente presenti nel momento presente. Molti libri di Rudolf Steiner spiegano come farlo, in modo particolare “L’iniziazione” e la “Filosofia della libertà”. Nel primo, egli espone quella che definisce la regola d’oro: “quando vuoi fare un passo nella conoscenza, sforzati di farne tre nell’ambito del miglioramento morale di te stesso”. Questo significa che per avanzare in maniera sana è necessario fare un sforzo triplo nell’ambito delle azioni, in modo particolare nelle “piccole cose”, rispetto a quello compiuto nel percorso di conoscenza. E’ in questo modo che i misteri della saggezza potranno realmente unirsi a quelli dell’amore.

Detto diversamente, se vogliamo che l’entusiasmo della conoscenza - che ci spinge a scoprire risposte nuove rispetto a quello che sappiamo - non si esaurisca, esso deve potersi riversare nelle nostre azioni, deve orientarci verso atti via via sempre più segnati dal nostro io e sempre più fecondi. Sono due correnti parallele che devono collaborare ad ogni istante, unendosi vicendevolmente. E’ a questo proposito che Rudolf Steiner affermò che la sua “Filosofia della libertà” era un libro pratico, che ricerca il “momento d’eccezione” nelle circostanze della vita, della conoscenza e dell’azione.

Il seminario si propone di sviluppare e di vivere queste realtà in maniera artistica (Arte Sociale). Sceglieremo tre grandi problemi attuali e tenteremo di trarne le conoscenze che vi corrispondono, osservandone i significati per noi stessi, per la nostra vita quotidiana. Michel Joseph


Programma del seminario

Sabato 15 giugno 2013:

9.30 Presentazione dei partecipanti e dei metodi.
10.00 I grandi problemi attuali.
Il lavoro spirituale: osservare, conoscere, riflettere. Approfondimento meditativo.
13.30 Pausa pranzo.
15.00 La trasformazione della propria vita nel quotidiano. Approfondimento meditativo della propria biografia.
16.00 Pittura sociale.
17.00 Conclusione: retrospettiva della giornata, cosa evince ognuno per se stesso, la sua conoscenza, la sua vita in concreto.
18.00 Termine del lavoro.

Domenica 16 giugno 2013:

09.30 Laboratorio di immagini: il vissuto della sera e le impressioni del mattino.
10.30 Esercizio di meditazione.
11.00 Trasformare le relazioni umane. Legami karmici. Forme sociali.
13.30 Pausa pranzo.
15.00 Trasformare il mondo. Relazioni con la natura e con il cosmo. Collaborazione con gli esseri spirituali.
16.30 Pittura sociale
17.00 Bilancio e prospettive
18.00 Conclusione del lavoro.
Nota: Si consiglia di partecipare alla conferenza pubblica.
Il costo del seminario è di 140 euro. Sono possibili sconti su richiesta per studenti, disoccupati e coppie.
Per informazioni e iscrizioni rivolgersi a:
Sylvie Richterova, tel. 069997814; 3471890194. mail: sylvierichterova@yahoo.it
Il seminario presuppone un minimo di 12 e un massimo di 25 persone iscritte. Si prega di effettuare gentilmente le iscrizioni in tempo utile.

Nota bene: Non chiedo più la caparra, invece vi prego di iscrivervi al più presto e specificando se parteciperete di sicuro o se con riserva. Dal 21 aprile al 22 maggio sarò a Praga e quindi raggiungibile solo via mail o con SMS al cellulare. Grazie, Sylvie Richterova



AGGIUNGI AL TUO CALENDARIO SEGUI IL CALENDARIO DELL'ASSOCIAZIONE


Condividi su:


Questa pagina è stata visitata 39 volte.

POSSONO INTERESSARTI ANCHE...

Corso di Pittura all’aperto "Condivisione con la Natura"

Sabato 15 giugno 2013, ore 14-19

Indirizzo: Località La Farnia, via Porto 4, 42047 Rolo, RE
Relatore: Stefano Bernardelli

Disegno della figura umana

21-22-23 giugno 2013

Indirizzo: Piazza della Valle, 3/a, Trieste, TS
Relatore: Francesco Grazioli e collaboratori

BIZANTINO ROMANICO E GOTICO IN ROMANIA

Dal 28 giugno al 7 luglio 2013

Indirizzo: Piazza della Valle, 3/a, Trieste, TS
Relatore: Francesco Grazioli, Irene Pitaccolo


Il tuo calendario

Puoi creare il tuo calendario personalizzato, aggiungendo gli appuntamenti che ti interessano.

Accedi o registrati qui!






Hai dimenticato la password?


Registrati qui!

Newsletter

Notiziario mensile con il programma degli eventi in Italia.

ISCRIVITI

Sei una scuola o una associazione?

Vuoi segnalare un appuntamento?
Chiedici come si fa

SCRIVICI
Qui troverai tutti gli indirizzi e i programmi culturali completi di scuole, associazioni, gruppi di studio presenti in Italia


Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk