Scheda dell'appuntamento


30 novembre, 1 dicembre 2013

2013-11-30

Seminari

Come vivere coscientemente il legame tra noi e i defunti

 Indirizzo: , ,
 Organizza: Seminari di arte sociale con Michel Joseph
 Relatore: Michel Joseph

Una delle ragioni maggiori delle gravi crisi sociali e di civiltà che ci affliggono attualmente proviene, secondo Rudolf Steiner, dalle cattive relazioni – o meglio dell’assenza delle relazioni – tra coloro che (non sempre a ragione) chiamiamo i “vivi” e i “morti”. Lo stesso si può dire per la difficoltà, sempre maggiore, di conferire una vera collocazione alle persone anziane. Nelle nostre società materialistiche non esiste più nulla che permetta una vera continuità delle relazioni con coloro che sono passati dall’altra parte dell’esistenza (nel lato oscuro, invisibile, potremmo dire).
Certe religioni hanno conservato un culto degli antenati, che rappresenta senza dubbio la più antica forma di religiosità; si tratta però di una strada che non corrisponde più alla mentalità individualistica dell’uomo moderno. Allo stesso tempo, il tentativo di ricorrere alle mediazioni di certi oggetti e dei medium, come nello spiritismo della fine del XIX° secolo, ha totalmente fallito in quanto anch’esso troppo materialistico nel suo sforzo di cercare lo spirituale attraverso prove materiali, senza produrre frutti fecondi per l'umanità.
Tutto questo non ha fatto che allontanare le coscienze da un vero legame con le anime che abbiamo conosciuto prima della loro disincarnazione. Invece, è veramente possibile intrattenere relazioni tra vivi e defunti, nelle quali i vivi possono aiutare i defunti a orientarsi nel mondo in cui si trovano, e i secondi possono portare ai primi risposte e ispirazioni riguardo ai problemi pratici con cui ci si confronta nella vita.
In questo seminario studieremo alcuni dei diversi procedimenti che permettono incontri tra i due mondi e osserveremo quali conseguenze questo può avere per la vita individuale e per la vita sociale.

Sabato 30 novembre
9.30 – 13.00 Presentazione del tema, dei metodi e delle persone.
Laboratorio: le esperienze dei partecipanti con i defunti.
15.00 – 18.30 Conferenza: l’influenza delle anime dei defunti sugli eventi personali e collettivi. Le tappe della vita dopo la morte.
Osservazioni dei partecipanti, scambio.
Retrospettiva della giornata.
Domenica 1 dicembre
9.30 – 13.00 Laboratorio: il vissuto dalla serata al risveglio.
I diversi modi di collegarsi con i defunti.
La lettura ai defunti.
15.00 – 18.30 Ricerche karmiche.
Il vissuto nella meditazione.
Le conseguenze sociali e umane di un giusto rapporto tra i due modi di esistenza.
Nel corso delle due giornate verrà attivato un laboratorio artistico di pittura.
- - - - - - - - - - - - - -
Il costo del seminario è di 140 euro. Sono possibili sconti su richiesta per studenti, disoccupati e coppie. Il seminario presuppone un minimo di 12 e un massimo di 25 persone iscritte. Si prega di effettuare gentilmente le iscrizioni al più presto e specificando se parteciperete di sicuro o se con riserva. Grazie.

Per informazioni e iscrizioni rivolgersi a:
Daniela Antognini, tel. 069085875, 3473909514. E- mail: d.antognini@virgilio.it
Sylvie Richterova, tel. 069997814; 3471890194. E-mail: sylvierichterova@yahoo.it

Nota: Una conferenza pubblica di Michel Joseph dal titolo “Il principio aristocratico e il principio democratico nelle forme sociali delle scuole steineriane”.avrà luogo presso la scuola “La Primula” venerdì 29 novembre alle ore 20.00. Ingresso a libera offerta.



AGGIUNGI AL TUO CALENDARIO SEGUI IL CALENDARIO DELL'ASSOCIAZIONE


Condividi su:


Questa pagina è stata visitata 11 volte.

POSSONO INTERESSARTI ANCHE...

L’IO ARTEFICE DI BELLE FORME. I MISTERI DEL NORD E DEL SUD SI INCONTRANO - Convegno Annuale di Antroposofia 2013

Dal 5 all'8 dicembre 2013

Indirizzo: Hotel Eurostars Via Casilina 125 Roma
Relatore: Ron Dunselman, Beppe Guasina, Raffaella Brambilla, Alessandro Sbardelli, Francesca Ghelfi, Davide Espro, Carlo Triarico, Carmelo Samonà, Leonardo Marchiori, Stefano Gasperi

Incontro con la pedagogia - terzo incontro

Sabato 7 dicembre 2013, 8.30-13

Indirizzo: Via Casaretta 103, 35013 Cittadella, PD
Relatore: E. Francardo (insegnante) e T. Zoncada (arteterapeuta)

La Fiaba: la sua importanza nello sviluppo del bambino e le diverse tecniche di narrazione e rappresentazione

7 dicembre 2013, ore 9-19

Indirizzo: Cervignano del Friuli, via Carducci 16
Relatore: Francesco Grazioli e collaboratori


Il tuo calendario

Puoi creare il tuo calendario personalizzato, aggiungendo gli appuntamenti che ti interessano.

Accedi o registrati qui!






Hai dimenticato la password?


Registrati qui!

Newsletter

Notiziario mensile con il programma degli eventi in Italia.

ISCRIVITI

Sei una scuola o una associazione?

Vuoi segnalare un appuntamento?
Chiedici come si fa

SCRIVICI
Qui troverai tutti gli indirizzi e i programmi culturali completi di scuole, associazioni, gruppi di studio presenti in Italia


Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk