Lo stagno e l'organismo umano

Lo stagno e l'organismo umano

di Eugene e Lilly KoliskoAgri.Bio.Piemonte Onlus Pagine: 55
7,00
Dimensioni: cm 12 x 19, 5 cm
7,00
Eugen Kolisko è stato uno dei primi medici a fondare gran parte della sua terapia sul suggerimento di Rudolf Steiner circa l'impiego di metalli in relazione ai sette pianeti che, a loro volta, agiscono come medicine sui sette organi principali del corpo umano.

Anche se l'interrelazione tra pianeti, metalli e organi umani è sempre stata nota, solo quando Rudolf Steiner l'ha riportata alla nostra consapevolezza ha potuto essere accolta e messa in pratica.

Il metodo è praticato da oltre novant'anni.

Questa conferenza di Eugen e Lilly Kolisko era destinata a rendere comprensibile tale processo a una cerchia più vasta.

Alcuni cenni biografici
Gli autori di questo libro s’incontrarono per la prima volta in un ospedale militare a Vienna durante la guerra 1914-1918.
I familiari di Eugen Kolisko erano stati per generazioni, membri eminenti della Facoltà di Medicina dell’Università di Vienna. Lui e Lilly Kolisko erano studenti entusiasti di medicina e di tutte le branche della scienza naturale.
Alla fine della guerra si sposarono e andarono a Stoccarda per sostenere l’opera di Rudolf Steiner: scienziato, filosofo e pioniere in molti campi del sapere.
Il dott. Eugen Kolisko non lavorava soltanto come medico, ma anche come insegnante e conferenziere.
Sua moglie Lilly si dedicò alla ricerca scientifica e fu la promotrice della dinamolisi capillare, una tecnica scientifica che può essere applicata alla medicina, alla farmacia, all’agricoltura e ad altri ambiti scientifici. Il dott.
Steiner s’interessò personalmente al suo lavoro e ne parlò in modo entusiastico. Nel 1936 i Kolisko andarono a vivere in Inghilterra nella speranza di estendere il loro lavoro.
Il dott. Kolisko teneva conferenze in America e lei trascorse diversi mesi in India per una serie di conferenze. Nel 1939 allo scoppio della guerra il dott. Kolisko morì. La sig.ra Kolisko continuò il suo lavoro di ricerca, trascrisse e pubblicò anche alcune conferenze del marito.
Da queste, e da tutta la sua opera, emerge la profondità e la portata di quanto realizzato da queste due interessanti personalità. Erano pensatori creativi, con una visione universale. Il valore del loro lavoro aumenta con il passare del tempo.

Libretto cm 12 x 19, 5 cm
Pagine 55


Libri e informazioni su Eugene e Lilly Kolisko

Potrebbero interessarti anche:

Le piante medicinali - II

Le piante medicinali - II

Pelikan Wilhelm Natura e cultura
23,00€
Il manuale dell'argilla

Il manuale dell'argilla

Giuseppe Ferraro Macro Edizioni - Pagine: 112
7,90€
L'argilla. Ricerche sull'origine cosmica e terrestre di una sostanza elementare

L'argilla. Ricerche sull'origine cosmica e terrestre di una sostanza elementare

Giuseppe Ferraro Filadelfia - Pagine: 210
21,00€
Lavorare con la natura in divenire

Lavorare con la natura in divenire

Wolfram Engel Edizioni Arcobaleno - Pagine: 248
25,00€
La conduzione del movimento medico antroposofico

La conduzione del movimento medico antroposofico

Michaela Gloeckler e Rolf Heine Editrice Antroposofica - Pagine: 272
24,00€
Le piante medicinali - I

Le piante medicinali - I

Pelikan Wilhelm Natura e cultura - Pagine: 360
24,00€
Paradisi artificiali

Paradisi artificiali

Orlando Donfrancesco Novalis - Pagine: 200
16,50€
Medicina preventiva e vaccinazioni

Medicina preventiva e vaccinazioni

Giancarlo Buccheri Novalis - Pagine: 54
5,00€
Il significato delle malattie nei primi tre settenni

Il significato delle malattie nei primi tre settenni

Walter Holtzapfel Widar - Pagine: 102
12,50€
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk