La demenza senile. Punti di vista Antroposofici

La demenza senile. Punti di vista Antroposofici

di Judith von HalleCambiaMenti
15,00
15,00
Demenza: una parola che sempre più si sta affermando nel vissuto delle nostre famiglie nella moderna civiltà occidentale. Che però si vada verso una società per i tre quarti affetta da questa malattia, che la scienza materialistica attuale defnisce attraverso il concetto di “defcit cognitivo” e sterilizza nella categoria delle malattie incurabili, per Judit von Halle non è un caso: “Bisogna tuttavia tenere presente che il vero problema di questa malattia non è il cervello, ma il cambiamento, o per meglio dire il blocco delle funzioni delle componenti essenziali.

Osservare l’organo cervello di per sé, isolato dal sistema delle componenti essenziali umane, signifca pretendere che la testa funzioni anche senza essere “attaccata” al corpo, in una condizione di isolamento”.

Un’occasione per approcciare da un punto di vista concreto una nuova immagine dell’uomo, capace di orientare chiunque anche nel campo delle cosiddette “malattie incurabili”

Il presente volume di Judit von Halle, 

non solo affronta la malattia dal punto di vista del corpo eterico, ma spiega cosa succede al deterioramento della stessa mettendo in relazione l'Io con il corpo astrale.

Si sofferma poi sul confronto tra ciò che creano le forze arimaniche e luciferiche ampiamente coinvolte in questo processo degenerativo e come le forze Cristiche (le forze dell'Io) siano poste ad equilibrarle ponendo l'attenzione su di un trittico di forze coinvolte.

 

«Chi riesce a comprendere queste cose, non si porrà di certo contro i tentativi della moderna medicina e i suoi mezzi esteriori. Ma la guarigione vera non avverrà mai attraverso i modi esteriori.»

cit. presente nel libro di R. Steiner

 

Un libro ricco di spunti e trampolino di lancio per approfondire vari argomenti ad esso collegati, l'autrice non si risparmia in una precisa, aggiuntiva e generosa esposizione dove spiega quali siano le componenti dell'Uomo e cosa sia la Scienza dello Spirito e il suo compito, dando la possibilità ad un ampio pubblico (veramente a tutti) di comprendere l'argmento trattato.

 

"In generale possiamo considerare l’insorgere di una certa malattia in una persona come l’espressione di una ragione karmica. La Scienza dello spirito ci dice che la predisposizione allo sviluppo di una malattia è la conseguenza di un dato comportamento e delle azioni di una vita precedente. Non bisogna tralasciare anche la possibilità che la malattia sia stata voluta dalle forze antagoniste. In fin dei conti i fautori siamo noi, ma gli spiriti divini buoni sono quelli che trasformano le pene karmiche di una vita precedente in un “compito” preciso della vita presente, per darci l’opportunità di crescere.

La malattia individuale di una persona –sia essa un’influenza o una malattia cardiaca– è generata dalla sua biografia morale nel corso dell’incarnazione; i cosiddetti fattori di rischio che a tutti gli effetti possono avere preceduto la malattia, rappresentano in realtà solo gli strumenti che “facilitano” lo scatenarsi della malattia in questa vita, per fare in modo che avvenga una compensazione nell’anima." Judith von Halle




Libri e informazioni su Judith von Halle

Potrebbero interessarti anche:

Antroposofia e

Antroposofia e "La filosofia della libertà"

Sergej O. Prokofieff Widar - Pagine: 309
39,00€
Da Gondishapur a Silicon Valley - vol.2

Da Gondishapur a Silicon Valley - vol.2

Paul Emberson Agri.Bio.Piemonte Onlus - Pagine: 394
50,00€
La spiritualità dei giovani e le sue ombre

La spiritualità dei giovani e le sue ombre

Johannes Greiner Edizioni Arcobaleno - Pagine: 128
15,00€
I dodici sensi

I dodici sensi

Albert Soesman Natura e cultura - Pagine: 280
17,50€
Liberi di pensare nell'era dell'intelligenza artificiale

Liberi di pensare nell'era dell'intelligenza artificiale

Sergio Motolese L'Età dell'Acquario - Pagine: 247
19,00€
Il mistero di Michele

Il mistero di Michele

Sergej O. Prokofieff Widar - Pagine: 280
30,00€
Iniziazione ai sensi sottili. I dodici sensi dell'uomo secondo le dottrine di Rudolf Steiner

Iniziazione ai sensi sottili. I dodici sensi dell'uomo secondo le dottrine di Rudolf Steiner

Marcello Carosi Mediterranee - Pagine: 135
9,50€
L'uomo e la terra. Un'antica amicizia, un destino comune

L'uomo e la terra. Un'antica amicizia, un destino comune

Pietro Archiati Edizioni Rudolf Steiner
10,00€
Il confronto col male

Il confronto col male

Claudio Gregorat Associazione Amici della Scuola Steineriana - Pagine: 106
8,50€
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk