Scheda dell'appuntamento


20-21 febbraio 2009

2009-02-20

Seminari

Il giudizio clinico nella cura della salute

 Indirizzo: , ,
 Organizza: Aresma - Associazione di ricerche e studi per la medicina antroposofica
 Relatore: Dr. Gunver Sophia Kienle e Dr. Helmut Kiene

 Sito web: http://www.aresma.com/
 Email: info@aresma.com

Scopo del corso
È quello di dare una formazione metodologica per la preparazione di storie cliniche in due tappe:
- I. Preparazione
In seguito all’iscrizione, i partecipanti riceveranno il materiale preliminare, da leggere prima del corso, e le indicazioni per la stesura dei casi clinici. Ogni partecipante deve preparare un caso clinico. Una selezione dei casi pervenuti verrà inviata a tutti i partecipanti con i suggerimenti per studiarli prima del corso.
- II. Corso
Si terranno lezioni introduttive sulla metodologia della ricerca in generale, sui concetti fondamentali di verifica della causalità e sugli strumenti di ricerca della Cognition-Based medicine. Verrà discussa la metodologia della stesura di casi clinici e della composizione di serie di casi, con le loro potenzialità e i loro limiti, primariamente sulla base dei casi predisposti dai partecipanti. Gruppi di 3-5 partecipanti lavoreranno su un caso, sotto la guida delle domande proposte dai docenti. La discussione finale verterà su conclusioni generali, generate dal lavoro effettuato sui casi.

Requisiti per la partecipazione
- Preparazione di un breve caso clinico
- Intenzionalità e apertura alla riflessione critica e al continuo miglioramento della propria capacità di giudizio e di stesura delle storie cliniche
- Disponibilità a cambiare punti di vista

Relatori
Dr. Gunver Sophia Kienle e Dr. Helmut Kiene,
Institute for Applied Epistemology and Medical Methodology (IFAEMM, e.V.), Freiburg, D.

Nel curare i loro pazienti, i medici compiono continuamente esperimenti. In una sola settimana di pratica attiva, un clinico
impegnato conduce più esperimenti di quanti non ne compia in
un anno la maggior parte dei suoi colleghi in laboratorio.

Alvan Feinstein

La scoperta è vedere quello che tutti hanno visto e pensare quello che nessun altro ha pensato.
Albert von Szent-Györgyi Nagyrapolt

La professione medica è una combinazione di capacità artistiche e scienza pratica con caratteristiche distinte dalle scienze naturali o teoretiche. Queste contribuiscono a scoperte importanti ma non possono sostituire la conoscenza, il giudizio e la prestazione dei medici pratici.

La decisione clinica, la registrazione di farmaci e i rimborsi sono basati principalmente sull’evidenza derivante dalle ricerche cliniche. Tuttavia, nella pratica clinica, il giudizio clinico è indispensabile. È una competenza centrale dei medici ed è la caratteristica che definisce la qualifica di esperti: l’eccellenza del medico si manifesta con il giudizio clinico eccellente. I clinici - i medici, così come gli altri professionisti della salute - fanno osservazioni importanti e sono creativi nella loro professione. L’esperienza clinica e le osservazioni cliniche, insieme, sono una fonte rilevante di conoscenza che dovrebbe essere usata in modo sistematico e che rappresenta un completamento indispensabile dei
metodi di ricerca clinica convenzionale.

Le ricerche epistemologiche così come le analisi sistematiche dei case report – le stesure dei casi clinici - rivelano che il buon giudizio clinico può andare ben oltre un semplice post hoc propter hoc: esso segue i principi dell’acquisizione di conoscenza gestaltica. Se maturato con cura e in modo critico, il giudizio clinico di efficacia terapeutica può essere una fonte valida di informazione medica. In base ad esso deve essere rafforzato il valore dei case report e delle serie di casi, devono essere migliorate la loro complessità, inclusività e conclusività e devono essere
ridotti al minimo bias ed errori di contenuto e di metodo.

Queste metodologie sono sviluppate e fornite dalla Cognition-Based Medicine (CBM): al contrario della metodologia convenzionale della ricerca clinica, che mira a “proteggere dall’uso del giudizio”, nella CBM si riconosce la centralità del giudizio clinico, se esso viene educato, reso professionale e integrato nelle metodologie di ricerca.

I metodi della CBM nella ricerca clinica sono un’impresa altamente innovativa e colmano un vuoto e un forte bisogno nella medicina. La CBM è stata sviluppata nel contesto della medicina antroposofica.

Il seminario si rivolge a medici, infermieri, terapisti delle terapie della medicina antroposofica, psicoterapeuti e counselor, educatori ed operatori della pedagogia curativa e della socioterapia, studenti delle discipline affini. Sarà in inglese con traduzione italiana.

È stato richiesto l’accreditamento ECM per medici e infermieri.

Organizzazione a cura di Emanuela Portalupi, con Luigi Bellavita, Alberto Brena, Angelo Franzini, Graziella Grazioli, Giorgia Marino, per
l’Associazione di Ricerche e Studi per la Medicina Antroposofica ARESMA, via Vasto 4, 20121 Milano. www.aresma.com
________________________________________________

Con il patrocinio della Società Italiana di Medicina Antroposofica e del Comitato Permanente di Consenso e Coordinamento per le Medicine Non Convenzionali in Italia.
________________________________________________

Segreteria organizzativa: Roberta Zorovini
Smile Service, via Valdirivo 19, 34132 Trieste - Italy
Tel +39 040 3481631 - Fax +39 040 3487023 - aresma@smileservice.it

Iscrizione:
Iscrizione precoce: entro il 06.01.2009 160 €
Iscrizione tardiva: entro il 15.02.2009 190 €
Registrazione il giorno del convegno: 220 €
Tariffe speciali per studenti non lavoratori su richiesta.

La quota di iscrizione include il seminario, il materiale preliminare e il libro e non include i pasti. Va inviata con bonifico bancario - IBAN
IT06G0351201614000000001935 – presso il Credito Artigiano–
sede Milano Stelline, oppure sul c/c postale n. 43916618, intestati a ARESMA, con causale “Convegno febbraio 2009”, inviando attestato
del pagamento e scheda di iscrizione alla segreteria organizzativa.
________________________________________________

Si ringraziano Wala Italia, gli Orti di Leonardo e il sito www.rudolfsteiner.it

Scheda di iscrizione



AGGIUNGI AL TUO CALENDARIO SEGUI IL CALENDARIO DELL'ASSOCIAZIONE


Condividi su:


Questa pagina è stata visitata 52 volte.

POSSONO INTERESSARTI ANCHE...

“I PREPARATI BIODINAMICI”

Seminario del 20, 21 e 22 FEBBRAIO 2009

Indirizzo: Via Generale Cappa 45, 12063 Dogliani, CN
Relatore: Docente CARLO NORO

“ESPERIENZE DI UN VITICOLTORE BIODINAMICO”

20-21-22 Febbraio 2009

Indirizzo: Via: Torre Quadrano, 1, Loc. Limiti di Spello, PG
Relatore: Stefano Bellotti


Il tuo calendario

Puoi creare il tuo calendario personalizzato, aggiungendo gli appuntamenti che ti interessano.

Accedi o registrati qui!






Hai dimenticato la password?


Registrati qui!

Newsletter

Notiziario mensile con il programma degli eventi in Italia.

ISCRIVITI

Sei una scuola o una associazione?

Vuoi segnalare un appuntamento?
Chiedici come si fa

SCRIVICI
Qui troverai tutti gli indirizzi e i programmi culturali completi di scuole, associazioni, gruppi di studio presenti in Italia


Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk