Cascina La Corte


Cascina La Corte

 Indirizzo: fraz. Cereta - Volta Mantovana (MN)
 Telefono: 02 3492490, 347 9703563


La Azienda Agricola La Corte, gestita dalla famiglia Bondi, si trova in Provincia di Mantova, a Volta Mantovana, ai piedi delle colline moreniche a sud del Lago di Garda.

Gìa dalla seconda metà degli anni Settanta è stata "un pioniere" dell'agricoltura biodinamica in Italia, fra le prime ad avere produzioni certificate Demeter.
La Azienda Agricola La Corte, sugli 80 ettari di proprietà, in quegli anni produceva cereali quali grano tenero e orzo che vendeva alla ditta svizzera Holle. Inoltre dal latte prodotto dall'allevamento zootecnico (circa 100 vacche) produceva Grana Padano e burro sempre certificati Demeter, e che vendeva nei più importanti negozi di prodotti biologici e biodinamici.

La Azienda Agricola La Corte trova sede all'interno di un complesso edilizio rurale di notevole pregio storico ed architettonico, costituita da antiche barchesse Ottocentesche, e da splendidi edifici abitativi Settecenteschi, per un volume complessivo di ben 18.000 mc. Negli ultimi anni la famiglia Bondi, anche grazie all'aiuto di alcuni amici che hanno deciso di farne la propria abitazione, ha deciso di intervenire sulle strutture rurali della "Corte", con un attento recupero filologico delle sue strutture, salvandola dal destino di abbandono che invece contraddistingue molte altre cascine e corti rurali, anche importanti, della nostra pianura.

La Azienda Agricola La Corte oggi è diventata "un pioniere" della produzione di biogas: infatti, la famiglia Bondi, rimessi insieme con i cugini i terreni che una volta erano del nonno, e venendo a costituire una azienda agricola di oltre 250 ettari, hanno iniziato la costruzione di un impianto per la produzione di biogas e quindi di energia elettrica da fonte rinnovabile. Questo grazie anche all'aiuto proprio delle persone che hanno deciso di abitare i fabbricarti che la compongono e le sue strutture.

L'impianto di biogas, capace di produzione elettrica pari a 1 MW, funzionerà con liquami e deiezioni zootecniche, con pollina, con sottoprodotti e scarti agroalimentari, con insilati di prodotti ottenuti dalla coltivazione dei terreni e sarà in grado di produrre ogni anno l'energia elettrica che consumano, sempre in un anno, 7.000 persone, oltre che energia termica in grado di scaldare circa 300 abitazioni.

Per arrivare a Cereta, clicca qui


SEGUI IL CALENDARIO DELL'ASSOCIAZIONE

Visualizzazioni: 1911



Il tuo calendario

Puoi creare il tuo calendario personalizzato, aggiungendo gli appuntamenti che ti interessano.

Accedi o registrati qui!






Hai dimenticato la password?


Registrati qui!

Newsletter

Notiziario mensile con il programma degli eventi in Italia.

ISCRIVITI
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk