Articoli

Perchè la lanterna è simbolo di San Martino?

Questa festa è il punto di mezzo tra San Michele e il Natale, la data cade a quarantadue giorni dalla prima festa e a quarantatré dalla seconda. La luce di San Martino fortifica le nostre anime per l'oscuro inverno e ci prepara alla nascita di Gesù.
Un simbolo di questa festa è lavorare con la luce delle lanterne, il modo tradizionale di celebrare San Martino è con passeggiate o processioni con le lanterne, accompagnate da canti.
San Martino riconobbe la scintilla divina nel povero uomo di Amiens e gli diede la protezione del proprio mantello. Quando creiamo una lanterna di carta, anche noi possiamo sentire che stiamo dando protezione alla nostra piccola "fiamma" che stava iniziando a risplendere da San Michele, così che possiamo portarla in sicurezza attraverso il mondo oscuro. Potrebbe essere solo una luce piccola e fragile, ma ogni luce porta sollievo all'oscurità.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk