Accademia
San Luca

Via Vasto 4 - Milano
Tel. 02 6595558

di Anna Cardani

con la collaborazione di
Silvia Ortelli e Mara Silva

Formazione triennale per chi desidera dedicarsi allo studio e all'esercizio della pittura.
Vengono insegnati gli elementi basilari, tecnici e conoscitivi per il lavoro pittorico e si studia il colore secondo le indicazioni date da R. Seiner per il rinnovamento della pittura.
Si pone particolare attenzione agli eventi dell'arte conteporanea e si ricercano le possibilità esperessive di ciascuno, cosi da individualizzarne il percorso artistico.

Si richiede la frequenza di un incontro settimanale dalle 18 alle 23 da ottobre a giugno. Due incontri mensili, il mercoledi dalle 18,30 alle 21 e un incontro mensile nel fine settimana: venerdi sera e la giornata di sabato.

Al termine della formazione artistica é possibile accedere alle specializzazioni annuali di Arte nella Pedagogia e Arte nel Sociale e alla specializzazione biennale di Arte Terapia.

Per informazioni telefonare a:
per la sezione di pittura ad Anna Cardani - 02 69006406
per la sezione di scultura a Renzo Rastrelli tel. 02 39310494


Programma della sezione di pittura

Conoscenza della superficie e lavoro nella bidimensionalità.
Prospettiva e tridimensionalità impediscono la percezione del colore: imparare a creare immagini non dal pensaree logico razionale.

• Leggi della superficie
• Esercizi di percezione
• Atmosfera e suono dei colori
• Accostamento di colori
• Teoria del colore: nascita del colore
• Sviluppo della percezione del colore fisiologico
• Colore e forma: forma archetipica dei colori
• Nascita della forma dal colore
• Dinamica, movimento e stasi
• Studio del colore nella natura
• Colori nella loro dimensione sensibile e soprasensibile
• Colore come gesto di un'esperienza interiore
• Struttura e composizione
• Linea come segno, traccia e gesto
• Integrazione linea superficie
• Linea e colore
• Costruzione semplice e complessa del quadro
• Concetti: trittico, moduli, serie
• Sperimentazioni di diverse tecniche e materiali pittorici: acquerello, tempera, olio, pastelli, cere, ecc.., uso di pigmenti e leganti e preparazione del colore
• Strutturazione della superficie: colle, sabbie, gesso ed altro
• Sviluppo di temi

Programma della sezione di scultura
• I quattro elementi fondamentali della forma: convesso e concavo; piano e spigolo
• Forme reidimensionali e bassorilievo
• Mondo vegetale - metamorfosi
• Mondo animale - dinamica
• Figura umana - gesto
• Volto e ritratto
• Studio della quadripartizione applicata alle tombe medicee
• Meteriali trattati: creta, gesso, legno e pietra


Disegno

• Imparare a vedere con l'occhio
• Osservazioni oggettive: natur morta, minerali piante, ecc..
• Figura: nudo e ritratto
• Disegno non figurativo: linea, superficie, struttura
• Chiaro-scuro: luce e luminosità
• Composizione e proporzione
• Pose e gesti
• Materiali

Estetica

• Sviluppo del concetto di bellezza
• Processo artistico
• Processo pittorico
• Pensare pittorico
• Polarità e metamorfosi
• Concetto dell'arte
• Studio delle opere dei maestri

Storia dell'arte

Arte quale manifestazione dell'anima umana inserita tra materia e spirito.
• Nascita dell'espressione artistica
• Arte antica: dall'antico Egitto all'umanesimo
• Arte cristiana e icona bizantina
• I tre grandi artisti del Rinascimento
• Manierismo e Barocco
• Nascita della pittura di genere
• La figura umana: ritratto e autoritratto
• Impressionismo ed espressionismo
• Van Gogh, Gaugin, Cézanne
• Tutte le correnti del '900, dall'astrattismo agli eventi contemporanei

Cicli di modellaggio ed euritmia
Studio collettivo di conferenze di R. Steiner sul tema del colore e dell'arte

Visione trimestrale dei lavori
Questionario semestrale
Studio e presentazione annuale di un autore
Mostra annuale
Saggio artistico al termine della formazione


 

"Caratteristica della contemporaneità é sviluppare una creatività alla quale tutti possano partecipare.
L'arte contemporanea si distingue da quella antica concepita come verità rivelata, perché si può attuare solo attraverso l'individuo.
L'individuo dovrà costruirsi il mondo direttamente, con le proprie forze. Questa sarà la grande opera d'arte moderna: la scultura sociale. L'artista é chiunque abbia questo grande progetto."

J. Beuys