Articolo:

Perchè Waldorf?

Vecchia di un secolo ma perfetta per oggi.

Fondata in Germania all'inizio del XX secolo, l'educazione Waldorf è una pedagogia indipendente e inclusiva basata sulle intuizioni e gli insegnamenti di Rudolf Steiner.
Basandosi su una profonda comprensione dello spirito umano e dello sviluppo umano, l'educazione Waldorf ha avuto successo in diverse culture e regioni, ed è cresciuta fino a includere centinaia di scuole in tutto il mondo.

Per lo studente Waldorf, la musica, la danza e il teatro, la scrittura, la letteratura, le leggende e i miti non sono semplici argomenti da leggere, ingerire e testare. Ma è una piena esperienza di vita. E attraverso queste esperienze, gli studenti Waldorf coltivano un amore permanente per l'apprendimento così come le capacità intellettuali, emotive, fisiche e spirituali di essere individui certi dei loro percorsi e di essere al servizio del mondo.

Il New York Times ha scatenato i media nazionali con la sua prima pagina sul perché i genitori della Silicon Valley si stanno rivolgendo all'educazione Waldorf.
Il film "Preparing for Life" porta gli spettatori all'interno della Waldorf School of the Peninsula, dove l'attenzione è rivolta allo sviluppo delle capacità di creatività, resilienza, pensiero innovativo e intelligenza sociale ed emotiva rispetto all'apprendimento meccanico. Imprenditori, ricercatori di Stanford, banchieri d'investimento e genitori che gestiscono alcune delle più grandi aziende hi-tech del mondo, valutano ciò di cui i bambini hanno bisogno per superare le sfide del 21 ° secolo, al fine di trovare il successo, lo scopo e la gioia in le loro vite.

Questo film, intitolato "Preparing for Life", offre uno scorcio all'interno della Waldorf School of the Peninsula. Mostra come la scuola si concentra sullo sviluppo delle capacità di creatività, resilienza, pensiero innovativo e intelligenza sociale ed emotiva sull'apprendimento meccanico.

Il curriculum di Waldorf

Il curriculum di Waldorf si estende dai programmi genitori-figli per bambini di appena 18 mesi, attraverso l'asilo (una combinazione di ciò che altre scuole potrebbero chiamare "asilo nido" e scuola materna), alla scuola elementare e poi alla scuola media. E al di là del suo nucleo, il curriculum offre istruzione in materie speciali e un ricco programma di feste.

Domande frequenti

 Waldorf è simile a Montessori?


Questi due approcci educativi iniziarono con un obiettivo simile: progettare un curriculum che fosse adatto allo sviluppo del bambino e che rispondesse al bisogno del bambino di apprendere in modo tattile e intellettuale. Le filosofie sono altrimenti molto diverse. Si prega di consultare l'articolo A Guardare Waldorf e Montessori Education per ulteriori dettagli.

Le scuole Waldorf sono religiose?


Le scuole Waldorf sono non settarie e non confessionali. Educano tutti i bambini, indipendentemente dal loro background culturale o religioso. Il metodo pedagogico è completo e, come parte del suo compito, cerca di ottenere riconoscimento e comprensione di tutte le culture e religioni del mondo. Le scuole Waldorf non fanno parte di nessuna chiesa. Non sposano particolari dottrine religiose ma si basano sulla convinzione che esiste una dimensione spirituale per l'essere umano e per tutta la vita. Le famiglie Waldorf provengono da un ampio spettro di tradizioni e interessi religiosi.

Perché le scuole Waldorf aspettano di insegnare a leggere fino alla scuola elementare?

Anche se non esiste un curriculum accademico formale fino alla prima elementare, i mattoni fondamentali della lettura e tutte le abilità accademiche fanno parte della prima esperienza scolastica, inclusa l'autostima, che si è dimostrata fondamentale nello sviluppo dell' abilità di lettura, così come narrazione, canzoni, versi e girotondi. La formazione  Waldorf inizia con la tradizione orale, seguita dalla scrittura. In prima elementare, viene sviluppata una storia per ogni lettera, e i bambini lavorano con la forma di ciascuna lettera con diversi mezzi. I libri di testo stampati non compaiono nel curriculum; invece i bambini fanno i loro libri di lezione. Mentre i tempi dello sviluppo delle capacità di lettura differiscono da quelli seguiti nelle altre scuole, ciò comporta un alto livello di comprensione della lettura e un profondo apprezzamento della lettura.

Ci sono prove che i bambini che imparano a leggere relativamente tardi hanno meno probabilità di sviluppare un'apatia nei confronti della lettura, che molti bambini hanno insegnato a leggere in tenera età possono sperimentare in seguito. Invece, c'è un vivo interesse per la lettura e l'apprendimento che continua nell'età adulta. L'insegnamento formale imposto in anticipo nella lettura può essere un handicap negli anni successivi, quando l'entusiasmo verso la lettura e l'apprendimento può iniziare a vacillare.

Come si comportano gli studenti pubblici quando si trasferiscono in una scuola Waldorf e viceversa?

I bambini che si trasferiscono in una scuola Waldorf nei primi quattro gradi di solito sono in grado di valutare in lettura, matematica e abilità accademiche di base. Tuttavia, di solito hanno molto da imparare in abilità di coordinazione corporea, postura, attività artistiche e sociali, scrittura a mano corsiva e capacità di ascolto. Ascoltare bene è particolarmente importante poiché l'insegnante presenta la maggior parte del contenuto curriculare per via orale in classe. La relazione umana tra il bambino e l'insegnante è la base per un apprendimento sano, per l'acquisizione di comprensione e conoscenza piuttosto che solo informazioni.

I bambini che si trasferiscono da una scuola Waldorf a una scuola pubblica durante i gradi precedenti probabilmente devono migliorare la loro capacità di lettura e avvicinarsi alle lezioni di scienze in modo diverso. La scienza in una scuola Waldorf enfatizza l'osservazione dei fenomeni naturali piuttosto che la formulazione di concetti e leggi astratti. D'altra parte, i Waldorf sono generalmente ben preparati per studi sociali, attività pratiche e artistiche e matematica. I bambini che si spostano durante le medie non dovrebbero avere problemi. Infatti, nella maggior parte dei casi, il trasferimento di studenti di questa fascia d'età si trova prima dei loro compagni di classe. Lo studente in partenza Waldorf è probabile che porti avanti nella nuova scuola una forza individuale distintiva, la fiducia personale e l'amore per l'apprendimento.

Perché le scuole Waldorf raccomandano la limitazione dei media, in particolare la TV, per i bambini piccoli?


La televisione è scoraggiata perché tende a chiudere i percorsi creativi e i processi all'interno del bambino che l'educazione Waldorf nutre. La sua influenza ipnotica lascia i bambini seduti passivamente quando altrimenti si muovono e creano attivamente il loro gioco. La scuola chiede alle famiglie di astenersi dalla televisione e dal guardare video, dalle attività del computer e dalla radio nelle serate scolastiche.

E i computer e l'educazione Waldorf?

Gli insegnanti Waldorf sentono l'età appropriata per l'uso del computer in classe per gli studenti che frequentano la scuola superiore. Riteniamo che sia più importante per gli studenti avere l'opportunità di interagire tra loro e con gli insegnanti nell'esplorare il mondo delle idee, partecipare al processo creativo e sviluppare le loro conoscenze, abilità, abilità e qualità interiori. Gli studenti Waldorf amano l'apprendimento, una continua curiosità e interesse per la vita. Come studenti più grandi, padroneggiano rapidamente la tecnologia informatica e i laureati hanno carriere di successo nel settore informatico.

Come si comportano i laureati Waldorf dopo la laurea?

Gli studenti Waldorf sono stati accettati e diplomati da un ampio spettro di college e università tra cui Stanford, UC Berkeley, Harvard, Yale e Brown. I laureati Waldorf riflettono un'ampia varietà di professioni e occupazioni tra cui medicina, giurisprudenza, scienze, ingegneria, informatica, arti, scienze sociali, governo e insegnamento a tutti i livelli.

Secondo un recente studio dei laureati Waldorf:


     Il 94% ha frequentato un college o un'università
     Il 47% ha scelto le discipline umanistiche o le arti come maggiore
     Il 42% ha scelto scienze o matematica come maggiore
     L'89% è molto soddisfatto nella scelta dell'occupazione
     Il 91% è attivo nell'educazione permanente
     Il 92% ha attribuito un valore elevato al pensiero critico
     90% di tolleranza ad alto valore di altri punti di vista

Cos'è l'euritmia?

L'euritmia è l'arte del movimento che tenta di rendere visibile il tono e il sentimento della musica e della parola. L'euritmia aiuta a sviluppare la concentrazione, l'autodisciplina e un senso di bellezza. Questo allenamento di movimento artistico con un gruppo stimola la sensibilità all'altro e la padronanza individuale. Le lezioni di euritmia seguono i temi del curriculum, esplorando rima, metro, storia e forme geometriche.

Cosa succede se mio figlio non va d'accordo con la sua insegnante, considerando che sono insieme per tutto il tempo?

Questa domanda si pone spesso a causa dell'esperienza di un genitore nell'educazione scolastica pubblica. Nella maggior parte delle scuole pubbliche, un insegnante lavora con una classe per uno, forse due anni. È difficile per l'insegnante e il bambino sviluppare la profonda relazione umana che è la base per un apprendimento sano se il cambiamento è frequente.

Se un insegnante ha una classe per diversi anni, l'insegnante e i bambini vengono a conoscersi e comprendersi a vicenda in modo profondo. I bambini, sentendosi al sicuro in una relazione a lungo termine, sono più capaci di imparare. L'interazione di insegnante e genitori può anche diventare più profonda e significativa nel tempo e possono cooperare nell'aiutare il bambino.

Come può un insegnante di classe Waldorf insegnare tutte le materie attraverso gli otto anni di istruzione elementare?

Mentre l'insegnante di classe è responsabile della "lezione principale" di due ore ogni mattina e di solito anche per una o due lezioni più tardi durante la giornata scolastica, lui / lei non è l'unico insegnante che i bambini sperimentano. Ogni giorno, gli insegnanti di materie speciali insegnano ai bambini euritmia, lavoro manuale, lingua straniera, musica strumentale e così via.

Gli insegnanti della classe Waldorf lavorano molto duramente per padroneggiare il contenuto delle varie materie che insegnano. Ma il successo finale dell'insegnante sta nella sua capacità di lavorare con quelle facoltà interiori che sono ancora "sul nascere", in modo che possano crescere, svilupparsi e aprirsi in modo bello, equilibrato e salutare. Attraverso questo approccio all'insegnamento, i bambini saranno veramente preparati per il mondo reale. Vengono quindi forniti gli strumenti per modellare in modo produttivo quel mondo da uno spirito umano libero.

Articolo tratto da

http://sanderlingwaldorf.org/why-waldorf/