Articolo:

Perché la competenza dei pazienti è così importante?

ELIANT si impegna, al fianco di organizzazioni di cittadini e pazienti, a favore di una nuova cultura della medicina in Europa

di: Michaela Gloeckler

Cari amici ELIANT,

Anche a Lei è capitato, come paziente, che fossero prese decisioni su di Lei? Di sentirsi trattare da incapace? La gestione high-tech della sanità, la carente conoscenza della medicina complementare e la disinformazione dei pazienti possono causare costi che risultano elevati per il sistema sanitario e per di più danneggiano la salute.

ELIANT si impegna in ambito UE a favore della competenza dei pazienti, cioè del superamento del “paternalismo” in ambito sanitario.

Perché non siamo informati?
Abbiamo affidato la cura della nostra salute a numerose istituzioni potenti: società specializzate, associazioni delle professioni sanitarie, associazioni ospedaliere, casse malattia, associazioni industriali dei produttori di farmaceutici e medicinali. Tutte queste regolamentano e stabiliscono cosa ci debba succedere in caso di malattia, cosa dobbiamo acquistare e quali servizi, nel caso, debbano essere pagati. Raramente si procede a interrogare al riguardo i pazienti!

ELIANT necessita ora del vostro sostegno
Potete donare qui

 
Per una nuova cultura della medicina in Europa
ELIANT si impegna, al fianco di organizzazioni di cittadini e pazienti, a favore di una nuova cultura della medicina in Europa:
• Occorre che le conoscenze e le esigenze dei pazienti vengano incluse nella terapia. I procedimenti di medicina complementare dispongono di ampie esperienze in merito a come tali competenze possano trasformarsi in vera e propria fonte di guarigione.
• Terapeuti, infermieri e medici devono essere remunerati anche per prestazioni orientate alle scienze sanitarie e alla prevenzione delle malattie. Non si tratta solo dell’accertamento della malattia e dell’eliminazione il più possibile rapida dei sintomi. Si tratta per esempio di far sì che vi sia tempo sufficiente per i necessari colloqui, per visite domiciliari e per consulenze anche in merito all’impiego di procedimenti di medicina complementare nonché di effettive alternative alla medicina scientifica. Così è possibile evitare test, operazioni e medicinali costosi e non necessari, e corroborare la competenza dei pazienti.
Urge una nuova formulazione complessiva e democraticamente legittimata del sistema sanitario in Europa!
• Si tratta dell’efficacia congiunta di medicina accademica e complementare
• Occorre costruire in maniera competente piattaforme internet che offrano ai pazienti informazioni affidabili sulle possibilità di cura di medicina accademica e complementare.

Con il Suo sostegno possiamo raggiungere questo obiettivo. Grazie di tutto cuore!

Cordiali saluti

A nome del gruppo ELIANT
Dr. Michaela Glöckler e Susanna Küffer Heer