libri





iside-e-sophia-introduzione-all-astrosofia_1

Argomento Attraverso immagini suggestive e tuttavia rigorose il lettore viene introdotto nell'affascinante mondo di una nuova sapienza stellare o Astrosofia. Vengono descritti fenomeni celesti sia planetari che stellari, che si svolgono oggi difronte agli occhi dell'uomo moderno come manifestazione della spiritualità dell'universo che si esprime in essi come un immenso linguaggio cosmico. Viene descritta sulla base dell'indagine della moderna Scienza dello Spirito, la nascita dell'Universo e la relazione dei suoi antichi stati planetari con gli attuali corpi cosmici dello stesso nome. L'Autore offre al ricercatore una profonda descrizione sia dello Zodiaco delle Costellazioni che di quello dei Segni e approfondisce tale descrizione con esempi di personalità ed eventi storici rivelatori delle forze spirituali che furono le cause che mossero i medesimi. E' la nascita di una nuova rigorosa astrologia che va molto oltre l'antica, legata ad una visione ormai spiritualmente esaurita. Prefazione Nel 1938, Willi Sucher e sua moglie prepararono una valigia e lasciarono la Germania per l’Inghilterra “ per un breve periodo di studio”. Essi sapevano che non sarebbero ritornati sino a che le condizioni in Germania non fossero radicalmente cambiate, diventando impossibile per Willi proseguire l’opera da lui scelta, poiché egli era già sospettato da parte del governo nazionalsocialista. Molto presto nella sua vita, Willi aveva sentito il bisogno di una nuova Sapienza Stellare e, dopo l’incontro con le idee di Rudolf Steiner nel 1919, questa ricerca divenne il compito della sua vita. Sua moglie Helen, ch’egli sposò nel 1927, in ciò l’appoggiò grandemente, così come fece la Dr. Elisabeth Vreede, ch’egli incontrò nello stesso anno. La Dottoressa Vreede aveva ricevuto da Rudolf Steiner il compito di investigare ed edificare una nuova Sapienza Stellare compatibile con l’attuale stato di coscienza presente nell’umanità. A tale scopo ella aveva fondato una Sezione Matematico-Astronomica nel Goetheanum a Dornach in Svizzera. Ella divenne la guida e l’incoraggiatrice di Willi per undici anni di fruttuosa collaborazione fino a che essi non vennero interrotti dall’ascesa del regime nazista in Germania e dalla conseguente Seconda Guerra Mondiale. Willi ed Helen erano stati invitati alla Sunfield Children’s Home ( per bambini bisognosi di cure speciali ) da Fred Geuter, suo cofondatore insieme con Michael Wilson. Poco dopo lo scoppio della guerra tutte le persone che erano venute di recente dalla Germania furono internate, e Willi venne inviato all’isola di Man. Prevedendo ciò, Willi aveva già messo in valigia le sue tavole astronomiche e per buona fortuna gli riuscì di portarle con sé e di continuare così la sua ricerca. In seguito, considerò sempre quello come un periodo specialmente fruttuoso nella sua vita nel quale poté lavorare intensamente sia da solo che con colleghi di mentalità simile alla sua, internati con lui. Le Lettere pubblicate in questo libro, furono scritte in maniera sistematica poco dopo il suo rilascio ed inviate ad un certo numero di sottoscrittori. Il loro ricco contenuto è il frutto di anni di meticolosa ricerca, consolidata ed affinata durante il periodo d’internamento. La penetrazione di Willi in molteplici aree del rapporto dell’umanità con le Stelle proseguì sino alla sua morte, avvenuta nel 1985. Mentre le sue varie pubblicazioni rivelano una parte della straordinaria vastità delle sue ricerche, i fondamenti basilari sono contenuti in queste Lettere. Essendo stata a lungo unita a Willi ed Helen Sucher, sono felice e profondamente grata del fatto che queste Lettere siano ora accessibili ad una più vasta cerchia di coloro che perseguono questa ricerca di una nuova Sapienza Stellare che è divenuta nota come Astrosophia. Hazel Straker Giugno 1999

Iside e sophia - Introduzione all'astrosofia

di Willi Sucher

CambiaMenti
20,00 €
Pagine: 292

AGGIUNGI AL CARRELLO

AGGIUNGI alla LISTA DEI DESIDERI

Autore:

Willi Sucher